01 apr

Aumenta la dotazione strumentale del Tecnopolo di Bologna-Ozzano

Grazie al finanziamento (PRAP 2012-2015, Attività 5.1 – DGR n. 1357 del 12/10/2020) concesso dalla Regione Emilia-Romagna a Fondazione IRET, siamo lieti di comunicare che il Tecnopolo di Bologna-Ozzano aumenta tipologia e qualità dei servizi tecnologici a disposizione anche delle aziende del territorio. In particolare, saranno implementate le strumentazioni analitiche per fluidi biologici che saranno applicabili anche a campioni potenzialmente infetti, garantendo la sicurezza degli operatori. Saranno inoltre implementate strumentazioni di ricerca preclinica per una completa aderenza agli standard regolatori richiesti anche per patologie oncologiche e per l’analisi di sicurezza e efficacia di prodotti di terapia avanzata.