La Fondazione IRET ONLUS è un ente di ricerca scientifica in campo biomedico, dedicata allo studio delle malattie degenerative del sistema nervoso centrale, quali sclerosi multipla, demenza di Alzheimer, demenze vascolari, atassie, malattia di Parkinson e dolore cronico.
La Fondazione lavora per migliorare la qualità della vita dei malati attraverso un’attività di ricerca d’avanguardia. Nelle malattie neurodegenerative le terapie disponibili sono sintomatiche e in pochi casi capaci di modificare la storia naturale di malattia.
La ricerca è quindi di primaria importanza: non può esservi prevenzione e cura senza conoscenza. La ricerca svolta ha lo scopo di individuare strategie innovative per contrastare il progredire di queste malattie, ripararne i danni, individuare le cause per prevenire la loro insorgenza.

La Fondazione IRET ONLUS ha la sua sede nel comune di Ozzano dell’Emilia.

Il nome IRET indica il 32esimo decano egizio ovvero una delle 36 parti In cui gli egizi suddividevano la volta celeste. IRET significa “occhio”, in particolare “occhio della conoscenza”.

News

Ai sensi della legge 124/2017 Fondazione IRET dichiara di avere incassato nel corso del 2017 fondi di provenienza pubblica per un importo pari a 17.807,38 € dal CIRI (Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale) Scienze della Vita dell’Università di Bologna, con riferimento all’accordo quadro JRL (Joint Research Laboratory).

© 2016-2018 IRET Foundation  | P.IVA: 02902751201  Created by ensof.it - Privacy & Cookie Policy

Click Me